Marketing all’Italiana: Un Pallone in Riva al Ganje

il

violaCi provarono una prima volta, e finirono in America; tentarono la seconda, e vi riuscirono. L’approdo nelle Indie, questa volta, pare abbia seguito la rotta esatta, e se usciamo dalle metafore navali entriamo in un campo definito “marketing all’italiana”, che porta una firma del made in italy trasmessa attraverso una passione mondiale: il calcio. Sulla scia lasciata da Atletico Madrid e Feyenoord, ora è il turno della Fiorentina, che stringe la partnership con la società del Pune Fc, prossima alla militanza nella Indian Super League. Esportare il know-how dello sport italiano da coltivare e far crescere in un altro continente, attraverso figure italiane, con le super star locali e la forza dei magnati d’India  che generano business nel cosmo cinematografico di Bollywood. I DS della Fiorentina, Pradé e Macia, invertono il trend del BRICS, e sviluppano una logica di Marketing Management forte, in grado di delocalizzare il business dell’azienda Fiorentina in na nazione dove l’imprenditoria cresce, dove la popolazione si conta a miliardi, e dove il terreno è fertile. A guidare l’11 titolare sarà il navigato allenatore Franco Colomba, a scendere in campo vecchie conoscenze del nostro calcio: il portiere ex juventino Emanuele Berardi, il difensore Bruno Cirillo. il centrocampista Daniele Magliocchetti e la superstar nata in riva al Ganje, Lenny Rodriguez. con un obbligo: schierare almeno 5 calciatori locali.

fio punLa proprietà, come si diceva, è del Wadhawan Group,patrocinata da Solman Khan, il più importante attore indiano, e le aperture di mercato sono ora tutte italiane. L’operazione di mercato, pur non conoscendone ancora le dinamiche precise, offre spunti interessanti: il brand dello sport calcistico, focalizzato sulla società gigliata, prima del Belpaese ad avviare questa operazione pilota in India; le aziende di Mr Tod’s ad osservare dietro le quinte e un pool di sponsor con l’acquolina in bocca. E, a proposito di sponsor: in data 23 luglio (2014) la Fiorentina non ha ancora trovato il suo main sponsor per la stagione in apertura (leggi qui), e come dice il manager Sandro Mencucci “non c’è fretta, si aspetta quello giusto”, magari per consolidare l’investimento in India…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...