Stilly, l’Avatar che fa consulenza e la vittoria del mktg

unnamedUn progetto di marketing pionieristico, che ha dato vita ad un nuovo modo di concepire il settore del fashion. L’idea arriva dall’Italia (Brescia), ma sbarca nei motori di ricerca di tutto il globo. Ho analizzato da vicino questa realtà nell’ambito di una attività di digital PR che ha lanciato in rete una serie di comunicati. Una scelta di consulenza innanzitutto democratica, sia perché gratuita e sia perché improntata su budget limitati, che porta il nome di Stilly, l’avatar dai capelli rossicci e gli occhi verdi dietro cui si celano Camilla Buffoli (32) e Federica Malvicini (30). La loro base operativa è il sito whatstylewant.com, a cui schiere di fashion victim si rivolgono da tutti i continenti. Il metodo di lavoro, invece, è decisamente dei più semplici: “Le persone ci inviano una mail , nella quale comunicano il tipo di outfit di cui necessitano e il range di prezzi per determinare il budget finale che andranno a spendere”. In capo a 24 ore, Stilly espleta la missione assegnata, inoltrando una mail di risposta nella quale è racchiuso un tabellario in cui vengono riposti i capi scelti dalle stylist, con relativi prezzi e un link che rimandano all’E-commerce delle relative aziende, dove poter effettuare l’acquisto. Un’operazione verticale che si muove su qualunque budget, ma che non dimentica il motto che ha dato vita al progetto: massima resa al minor prezzo”.

Ma a ben vedere, questo progetto è stato interamente pianificato per raggiungere grandi traguardi. Pensateci bene: consulenza gratuita, immediatezza nella risposta, semplicità nel sistema di comunicazione e un settore che fa da traino da molti anni: la moda. Le possibilità d’errore sono infatti pari a zero, e la necessità di rivedere il mondo delle fashion blogger decisamente impellente, consideratane la saturazione.

E a dimostrazione di un’efficacia che devo dire senza pari, è la capacità di coinvolgere anche l’utenza attraverso la pubblicazione delle outfit più belle che vengono commissionate attraverso le pagine del sito web, realizzato in un semplice wordpress, sobrio ma che rende al meglio l’idea, senza fronzoli ma facile da accedervi.

Il mio invito al marketing è quello di considerare un ritorno alla semplicità e alla pulizia grafica, curando più la resa del semplice impatto visivo. Come? Con i contenuti.

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...